skip to Main Content

BANDI REGIONALI

Metadistretto Alimentare Veneto: A.T.I. “Autentica Freschezza” (bando distrettuale 2007)

Coverfil è stato capofila di 3 progetti ai quali partecipavano 34 aziende: “Autentica Freschezza – Freschezza Molecolare”, misura 2a, per il prolungamento della shelf life dei prodotti; “Autentica Freschezza – Trattamenti Termici”, misura 2b, per realizzare un prototipo migliorativo della freschezza e fruibilità degli alimenti; “Autentica Freschezza – Freddo Rapido”, misura 2c, per ottimizzare il processo produttivo con la tecnologia del “freddo rapido”.
Valore dei progetti: 3.220.000 euro.
Contributi richiesti: 1.214.750 euro.
Importi liquidati: 999.057,40 euro.

A.T.I. “Ecogroup” e “Team Tecnology” (aggregazioni di filiera, bando 2008)

Coverfil è stato capofila di 3 progetti ai quali partecipavano 30 aziende.
A.T.I. “Ecogroup”: “Edificio Ecologico”, misura C, per la ricerca di soluzioni di risparmio energetico negli impianti esistenti, e “VE.LO.CI, Verona Logistica Ciclistica”, misura E, per gestire un noleggio pubblico di biciclette monitorabile dalla rete internet.
A.T.I. “Team Tecnology”: “Team Network”, misura F, per mettere in comunicazione più siti produttivi mediante collegamenti internet.
Valore dei progetti: 500.000 euro.
Contributi richiesti: 218.900 euro.
Importi liquidati: 193.963,85 euro.

Distretto VenetoClima: A.T.I. “Dalla Terra al Sole” (bando distrettuale 2008)

Coverfil è stato capofila di 4 progetti ma ne è stato realizzato solo uno, al quale partecipavano 29 aziende: “Applicazioni Innovative”, misura 2c, per sviluppare l’informatizzazione documentale tra il fornitore ed il cliente.
Valore dei progetti: 600.000 euro.
Contributi richiesti: 213.000 euro.
Importi liquidati: 141.799,81 euro.

Distretto Veneto dell’Informatica e del Tecnologico Avanzato: A.T.I. “Sicurezza Integrata” (bando distrettuale 2008)

Coverfil è stato capofila di 3 progetti ai quali partecipavano 23 aziende: “Tecnologie della Sicurezza Integrata”, misura 2a, per sviluppare soluzioni tecnologiche di controllo per le imprese e gli enti pubblici; “Prototipi della Sicurezza Integrata”, misura 2b, per creare prototipi integranti varie tecnologie di sicurezza fisica, elettronica ed informatica; “Trasferimento tecnologico della Sicurezza Integrata”, misura 2c, per trasferire le tecnologie della sicurezza integrata ottimizzando la protezione dai rischi con una maggiore economicità.
Valore dei progetti: 2.500.000 euro.
Contributi richiesti: 975.000 euro.
Importi liquidati: 583.718,03 euro.

Distretto VenetoClima: A.T.I. “Concentrazioni di Energie” (bando distrettuale 2009)

Coverfil è stato capofila di 4 progetti ma ne sono stati realizzati 3 ai quali partecipavano 27 aziende: “REACH.EN”, misura 2a, per sviluppare innovazioni di processo e prodotto per l’attività produttiva; “PROT.EN”, misura 2b, per sviluppare prototipi ad alto contenuto tecnologico di contenimento del consumo energetico dell’impianto produttivo; “SAV.EN”, misura 11, per migliorare le rese degli impianti di climatizzazione.
Valore dei progetti: 2.800.000 euro.
Contributi richiesti: 770.000 euro.
Importi liquidati: 330.665 euro.

A.T.I. “Progetto Energie” e “Energy4Life” (aggregazioni di filiera, bando 2009)

Coverfil è stato capofila di 4 progetti per l’A.T.I. “Progetto Energie” ma ne sono stati realizzati 2 ai quali partecipavano 17 aziende: “Fotovoltaico a concentrazione CPV”, misura A, per lo sviluppo di una tecnologia a concentrazione per moduli fotovoltaici ad alta efficienza e basso costo; “Informatizzazione aziendale”, misura F, per aggiornare il sistema informatico e gestionale aziendale. Valore dei progetti: 750.000 euro. Contributi richiesti: 192.000 euro. Importi liquidati: 165.005,76 euro.
Coverfil è stato capofila di 4 progetti per l’A.T.I. “Energy4Life” ma ne sono stati realizzati 3 ai quali partecipavano 21 aziende: “Ricerche sulle integrazioni di energie rinnovabili”, misura A, per lo studio e la ricerca di tecnologie innovative sulle energie rinnovabili; “Implementazione per il risparmio energetico”, misura C, per integrare le forme di risparmio energetico negli usi civili e industriali; “Sistemi di telegestione degli impianti da fonte rinnovabile”, misura F, un sistema di controllo per gestire un centro tecnologico che concentra l’energia rinnovabile.
Valore dei progetti: 750.000 euro.
Contributi richiesti: 375.000 euro.
Importi liquidati: 86.600,94 euro.

Complessivamente, per i distretti produttivi e le aggregazioni di filiera:

Valore dei progetti: 12.649.000 euro.
Contributi richiesti: 4.577.225 euro.
Importi liquidati: 2.670,117 euro.

Back To Top